Giardino tropicale di Via La Spezia

Progettazione giardini e spazi verdi

Concept
La realizzazione del ‘Giardino Tropicale’ di Via La Spezia’ potrebbe diventare un progetto pilota per altri cortili presenti nella via.In tale maniera “ Via La Spezia” costituirebbe un esempio di come utilizzare luoghi spesso trascurati ed abbandonati migliorando le condizioni ambientali  e connotando culturalmente spazi prima “anonimi”, non utilizzati e non valorizzati.

Si sottolinea che le piante adatte a questo progetto rispondono a caratteristiche quali: velocità di crescita, rusticità, facilità di attecchimento, adattabilità alle condizioni  climatiche di Roma.

Come già detto, tra le fondamentali conseguenze, di grande importanza, risulterebbe il miglioramento della qualità dell’aria dovuto alla riduzione delle polveri sottili, assorbimento della CO2 ed aumento dell’ossigeno.

Un giardino così concepito, produrrebbe mitigazione delle temperature , l’assorbimento dei rumori, presenza di farfalle, benefico effetto terapeutico.

Ricordiamo che in uno dei luoghi simbolo di Milano, in piazza Duomo, (città all’avanguardia nella progettazione e nella cura di spazi verdi) è stato realizzato un giardino esotico dal progetto dell’Architetto Marco Bay, citato tra gli esempi del Verde innovativo adeguato ai cambiamenti climatici, tale da unire valore estetico e tematiche culturali.
Via La Spezia e i suoi cortili ‘tropicali’ potrebbero costituire un esempio per Roma di realizzazione di giardini che coniughino attenzione alle nuove  condizioni ambientali valorizzando luoghi trascurati ed esaltando le caratteristiche estetiche degli edifici.

Il progetto del giardino tiene conto delle precedenti considerazioni ed in particolare vede l’utilizzo di specie che associano alle caratteristiche estetiche quelle funzionali.

Boschetto di bamboo
Nel giardino sono previste alcune specie di bamboo inseriti nel giardino in gruppi per creare piccoli boschetti e per evocare un’atmosfera esotica e tropicale. Si ricorda che il bamboo è in assoluto la pianta che assorbe il maggior quantitativo di anidride carbonica producendo il massimo quantitativo di ossigeno. Saranno quindi presenti altezze, colori e forme differenti a creare motivi estetici da potere ammirare sia all’interno di essi, sia da lontano, affacciandosi dalle finestre.
La sua crescita molto rapida e la sua grande capacità di attecchimento consentono di ottenere un effetto immediato. Per evitare che sconfinino oltre le aree previste si utilizzeranno apposite guaine di contenimento come previsto dalle corrette tecniche di coltivazione.

Palme – Boschetto di banani
L’inserimento di alcune palme e la realizzazione di un boschetto di banani seguono la tradizione dei cortili romani richiamandone il percorso storico e culturale. 
Nella costruzione del giardino daranno verticalità al disegno oltre a richiamare il carattere esotico.

Piante da Fiore Tropicale
L’inserimento di colori si realizzerà attraverso alcune specie tropicali anche esse di grande effetto ornamentale.

Strelizia, Hibiscus, Melianthus daranno effetti cromatici nell’arco dei mesi dando movimento e accompagnando le stagioni.

Felci
Nei punti meno luminosi saranno alcune felci ad assicurare la presenza del verde. Le fronde dai verdi diversi daranno leggerezza, eleganza armonia a tutto il giardino.

Ninfee
Nella piccola vasca collocata al centro del giardino, punto focale e di arrivo, all’interno del piccolo percorso lungo i camminamenti previsti, verranno coltivate alcune specie di ninfee a dare colore nel periodo estivo ed esaltando la presenza dell’acqua.

Percorsi
Il progetto prevede la realizzazione di viali e percorsi (vedere progetto grafico)  in ghiaia da giardino e legno che creeranno movimento all’interno del giardino. Esso potrà quindi essere vissuto e frequentato in una nuova ottica: sostare osservando le piante, punto d’incontro e aggregazione tra le persone, luogo di tranquillità e meditazione.

Tutti i progetti

Vuoi restaurare il tuo giardino?

Compila il form qui sotto e scrivici di cosa hai bisogno. Ti ricontatteremo al più presto.

Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google